La liberazione inizia da Niguarda

Per noi la Festa della Liberazione inizia sempre il 24 aprile da Niguarda, perché Niguarda fu liberata un giorno prima, 75 anni fa.
Dopo che Gina Galeotti Bianchi detta Lia venne barbaramente uccisa dai nazisti fuga, scattò l’insurrezione nelle strade del quartiere.

E in un momento di confino forzato, abbiamo deciso, a modo nostro, di riunirci e festeggiare suonando e cantando la libertà e la lotta per ottenerla e mantenerla.

Con Lia e i martiri di Niguarda nel cuore, 
ora e sempre resistenza!