girotondo impertinente

SABATO 26 GENNAIO 2008 – ore 15.30

Milano – Piazza della Scala

Giornata di Azione Globale del Forum Sociale Mondiale
contro il razzismo e per i diritti dell’infanzia

Le associazione e i movimenti anti-liberisti che aderiscono al Forum Sociale Mondiale organizzano una catena umana intorno a Palazzo Marino contro l’ordinanza del Comune che nega l’iscrizione dei bimbi stranieri alle scuole materne e in difesa della Convenzione Onu sui diritti dei minori

La Chiamata globale all’azione chiede ai movimenti sociali e alla società civile di tutto il mondo di mobilitarsi insieme per una settimana che culmina il 26 Gennaio 2008.

La Chiamata è nata dal Forum Sociale Mondiale ed è stata lanciata nel Giugno 2007 a Berlino da molti network internazionali.

L’appello è promosso da tutte le organizzazioni e i movimenti a livello mondiale, nazionale e locale che fanno riferimento alla Carta dei Principi del Forum sociale mondiale.

Sul sito www.wsf200.net troverete l’elenco delle iniziative che si stanno preparando in giro per il mondo. Qui di seguito alcuni esempi: critical mass a San Paolo (Brasile); visita guidata all’altra città possibile a Bruxelles (Belgio); concerto per la pace e la giustizia globale (l’Avana, Cuba); sfilata carnevalesca a ritmo di samba (Porto Alegre, Brasile); marcia contadina in difesa del mais (Città del Messico); festival per il cambiamento sociale (Durban, Sudafrica), ecc.

A Milano, contro l’ordinanza del Comune che nega l’iscrizione dei bimbi stranieri senza permesso di soggiorno e in favore della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia, stiamo organizzando un girotondo intorno a Palazzo Marino fatto di bambini, genitori, giocolieri e musicanti… tutti rigorosamente anti-liberisti!!!

I promotori:
Associazione Culturale Punto Rosso-Forum Mondiale delle Alternative, Arci, Arciragazzi, Arci Servizio Civile, Unaltralombardia, Terre des Hommes, ReteScuole, Lavoro Società area programmatica Cgil Milano, Forum Ambientalista, Associazione PrimaPersone


Aderiscono:
Prc, Pdci, Sinistra Democratica, Verdi, Uniti con Dario Fo per Milano, Università delle Donne, Associazione Rossoverde, Leoncavallo Spa, Vivi e progetta un’altra Milano.

-->